Drífa

 

Drifið (Dall’azione del verbo)

Drífa / Drifið (“portatrice di neve “) è il nome di una gigantessa, appare tra gli antenati del re mitico Fornjótr, antenato di Guglielmo I d’Inghilterra e di molte famiglie nobili europee ed islandesi.

Con la stessa nomenclatura possiamo definire Fornjótr, anche come un gigante, associato alle tempeste, padre di Ægir, Kári e Logi. Il significato del nome deriva  difatti da forn *antico* e jótr gigante.

Appare anche su Hversu Noregr byggðist (parte del manoscritto islandese Flateyjarbók del XIV secolo).

Drífa viene citata proprio da questa genealogia ed è una personificazione dell’inverno.

Dalle possibili associazioni con Holda, la Gigantessa in esame, ha la sua manifestazione in un galdrstafir che agisce sul movimento correlato al trasporto della *neve* ed ha in essere la valenza di uno dei più arcaici Jötunn legati alle Deità autoctone della Scandinava.

Azione:
Acquisizione controllo e gestione potere.

Collegamento alla discesa verso i mondi di sotto.

 

Drifna hjálmur Lo scudo potenziato nel movimento verrà integrato nella sezione dei seminari proposto dalla nostra Associazione di Culto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.